Diventare cristiano

Il Catecumenato è un itinerario di fede e di conversione.
Dura circa due anni. È un percorso a tappe attraverso il quale si riceve una formazione cristiana nella Chiesa per arrivare a diventare cristiani.
È un cammino personalizzato, tiene conto della persona in modo integrale: la sua situazione umana, la sua storia, il suo cammino, i suoi interessi, i suoi problemi, le sue attitudini.
L’incaricato diocesano del catecumenato è madre Antonella Rocca
I compiti del servizio diocesano per il Catecumenato
I compiti del Servizio Diocesano per il Catecumenato sono i seguenti:
– Offrire alle parrocchie informazioni, orientamenti e sussidi per gli itinerari catecumenali.
– Curare l’iscrizione nel registro diocesano dei catecumeni e degli eletti.
– Preparare e accompagnare il servizio di quanti collaborano agli itinerari catecumenali, con incontri di formazione, di programmazione e di verifica.
– Promuovere alcuni momenti diocesani di incontro e di catechesi per i catecumeni e alcune celebrazioni diocesane

10 marzo: rito di elezione dei catecumeni

20 aprile: celebrazione dei Sacramenti della Iniziazione Cristiana