• diminuisci dimensione carattere
  • diminuisci dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
  • dimensione carattere
 INTRO GENERALE » Il Ticino » Notizie » "Il Duomo va sostenuto e amato dai pavesi"" 

"Il Duomo va sostenuto e amato dai pavesi""

Su "il Ticino" di questa settimana l'intervista a Franco Mocchi, presidente della Fabbriceria della Cattedrale di Pavia


E’ importante che i pavesi imparino a conoscere la Fabbriceria della Cattedrale e il ruolo che questo ente svolge. Il Duomo è nato e si è sviluppato nella sua storia, a partire dalla posa della prima pietra avvenuta nel 1488, con la costante collaborazione degli abitanti di Pavia. Va ricreato un legame forte tra la gente e la chiesa simbolo della nostra Diocesi. Il Duomo è una parte importante della città: va amato e sostenuto”. A lanciare l’appello, in un'intervista su "il Ticino" di questa settimana, è Franco Mocchi, 71 anni, noto commercialista pavese, revisore dei conti in diversi enti, recentemente nominato Cavaliere dal Presidente della Repubblica, alla guida della Fondazione benefica “We Build – Uniti per Operare” e presidente del consiglio di amministrazione della “Fabbriceria della Chiesa Cattedrale di Santo Stefano Martire”. 
 
 
Potete leggere l'intervista integrale a Franco Mocchi su "il Ticino" nelle parrocchie della Diocesi di Pavia e nelle edicole di tutta la provincia

stampa pagina segnala pagina condividi