Il 5 ottobre don Filippo e don Marco saranno sacerdoti

A settembre ammissione al Presbiterato per Daniele Sacchi e conferimento del Lettorato a Riccardo Cambisio

Sabato 5 ottobre alle 21 in Cattedrale i diaconi don Filippo Barbieri e don Marco Boggio Marzet saranno ordinati sacerdoti dal Vescovo Corrado Sanguineti.
Don Filippo Barbieri, nato nel 1993 e originario della parrocchia cittadina della Sacra Famiglia, sta svolgendo il suo ministero diaconale nella parrocchia del SS. Salvatore, con il parroco don Franco Tassone.
Don Marco Boggio Marzet, classe 1994 è originario della parrocchia di Borgarello e sta svolgendo il suo ministero nell’unità pastorale San Riccardo Pampuri di Trivolzio e Trovo con il parroco don Paolo Serralessandri.
Inoltre, Inoltre, lunedì 30 settembre alle ore 21 nella Chiesa del Seminario in via Menocchio, il Vescovo Sanguineti celebrerà la messa nella quale sarà ammesso tra i candidati al presbiterato Daniele Sacchi. Daniele viene dalla parrocchia di Bereguardo e sta prestando il suo servizio pastorale nelle parrocchie di Giovenzano e Vellezzo Bellini. Venerdì 25 ottobre alle ore 21 nella Chiesa del Seminario sarà conferito dal Vescovo Sanguineti il ministero di lettore a Riccardo Cambisio: Riccardo è originario della parrocchia di Lungavilla e sta svolgendo la sua esperienza pastorale a Binasco.

“Estate Chierichetti!”

Come ogni estate il Seminario di Pavia insieme al Centro Diocesano Vocazionale propone alcune giornate ad Alassio per i chierichetti della Diocesi. Per quanto riguarda le attività del Seminario di Pavia, il cui Rettore è don Davide Diegoli, ricordiamo l’appuntamento annuale con “Estate Chierichetti”, esperienza comunitaria che si svolgerà dal 28 al 31 di agosto ad Alassio: i ragazzi di seconda e terza media e delle scuole superiori partiranno in treno mercoledì 28 dalla stazione ferroviaria di Pavia, mentre per i ragazzini dalla terza elementare alla prima media la partenza è fissata il giorno successivo, giovedì 29 agosto, presso l’ex distributore Agip di viale Libertà; il viaggio sarà in pullman. Il rientro, comune a tutto il gruppo, è previsto per sabato 31 agosto.